>

gulf of naples film festival - Istituto Pontano

Vai ai contenuti

gulf of naples film festival

News
 
“The Gulf of Naples Independent Film Festival” è una manifestazione per la promozione e diffusione di film d’arte, d’autore e sperimentali, che non hanno ancora adeguati canali di distribuzione.
 
Proponendosi come vera e propria vetrina internazionale per pellicole di vario tipo e genere, rappresenta un punto di incontro tra esperienze artistiche diverse per tecnica, storia, cultura e costume.
 
L’iniziativa, nata quasi per caso grazie alla passione per la “settima arte” dei suoi organizzatori (Umberto Santacroce, Vittorio Adinolfi e Nicola Guarino), ha ottenuto fin dal suo esordio un successo inatteso, registrando la partecipazione di film provenienti da diverse aree del mondo.
 
Incoraggiati dai risultati conseguiti, e sostenuti dalla volontà di offrire una opportunità a chi non dispone di adeguate risorse finanziarie ma è ricco di idee e talento, gli organizzatori del Festival propongono la terza edizione del concorso riservato al cinema indipendente.
 
Quest’anno due nuove sezioni affiancano quelle dei lungometraggi e cortometraggi: documentari e animazione.
 
Novità anche per la composizione della giuria, per la prima volta a carattere internazionale, della quale faranno parte i registi vincitori delle precedenti edizioni che hanno aderito con entusiasmo alla proposta.
 
Come negli anni scorsi sarà allestita una mostra di manifesti cinematografici d’epoca, provenienti dalla collezione privata di Alberto e Rosaria Bruno, dedicata a un genere specifico.
 
Dopo il “Melodramma” degli anni 40, nella prima edizione, e il “Peplum” degli anni 60, nella seconda, quest’anno l’esposizione sarà riservata allo “Spaghetti Western”, filone nato in Italia alla metà degli anni ‘60.

Torna ai contenuti